Come si diventa soci

Vivi da protagonista le scelte della tua banca

Come si diventa socio

 

AMMISSIBILITÀ E NATURA DEL SOCIO

Possono essere ammessi a socio le persone fisiche e giuridiche, le società di ogni tipo regolarmente costituite, i consorzi, gli enti e le associazioni, che risiedono o svolgono la loro attività, in via continuativa, nella zona di competenza territoriale della Banca. I soci diversi dalle persone fisiche devono designare per iscritto la persona fisica, scelta tra gli amministratori, autorizzata a rappresentarli.

DOMANDA DI AMMISSIONE A SOCIO

Per l'ammissione a socio, l'aspirante deve presentare al Consiglio di Amministrazione della Banca una domanda scritta contenente oltre al numero delle azioni richieste in sottoscrizione, le informazioni e dichiarazioni dovute ai sensi delle norme statutarie.

ITER DI AMMISSIONE A SOCIO

Ai fini dell'ammissione a socio della Banca di Credito CooperativoSangro Teatina è necessario:

  1. Inoltrare richiesta alla filiale Bcc Sangro Teatina presso la quale si è titolari di un conto corrente bancario o altro rapporto.

  2. Compilare nel dettaglio il modulo di "Richiesta di ammissione a socio" rivolto al Consiglio di Amministrazione.

  3. Fotocopia dello Statuto e dell'Atto costitutivo
  4. Allegare alla richiesta i seguenti documenti:

    Persone fisiche (scarica il modello)

    • Certificato di residenza in carta libera o autocertificazione
    • Fotocopia del codice fiscale e della carta d'identità
    • Fotocopia del certificato d'iscrizione alla CCIAA (per titolari di imprese individuali)
    • Fotocopia di iscrizione all'Albo (per i liberi professionisti)
    • Numero di un rapporto con la BCC (C/C – D/R- Dossier Titoli ecc)

    Persone Giuridiche (scarica il modello)

    • Fotocopia del certificato d'iscrizione alla CCIAA
    • Certificato di vigenza poteri
    • Fotocopia del verbale del CdA che attesti la richiesta di ammissione a socio
    • Fotocopia del codice fiscale e della carta d'identità (del rappresentante designato)
    • Numero di un rapporto con la BCC (C/C – D/R- Dossier Titoli ecc)
  5. Inoltrata la richiesta di ammissione completa di tutta la documentazione si attende la delibera del Consiglio di Amministrazione della Banca, al seguito della quale verrà spedita comunicazione scritta.

 ---------------------------------------------------------------------------

Soci non si nasce, ma si diventa; possono diventarlo tutte le persone fisiche e giuridiche, le società, i consorzi, gli enti e le associazioni che operano nel territorio di competenza della banca.

 

 

10 buoni motivi per diventare socio BCC

 

  1. Per appartenere ad un'importante realtà locale, che da quasi mezzo secolo partecipa attivamente alla vita della BCC SangroTeatina e di tutti i paesi in cui, nel corso degli anni, sono state aperte nuove filiali.
  2. Per partecipare alla vita societaria di un solido attore economico del territorio, che da sempre contribuisce alla crescita economica del territorio rivolgendo ad esso, non solo tutti i suoi servizi finanziari, ma anche parte del suo utile di bilancio.
  3. Per contribuire all'applicazione dei precetti della Dottrina Sociale della Chiesa Cattolica, che sono stati fatti propri dal Movimento del Credito Cooperativo a livello nazionale e che sono alla base dell'attività aziendale di ogni Bcc.
  4. Per accedere alle agevolazioni previste per ogni socio, nell'ambito del risparmio, del finanziamento e dell'investimento.
  5. Per avere accesso alle iniziative organizzate in favore della compagine sociale: manifestazioni di natura culturale, artistica, corsi e gite sociali.
  6. Per godere delle convenzioni ed agevolazioni commerciali stipulate dalla Banca in favore dei propri soci presso enti e strutture del territorio.
  7. Per contribuire alla formazione delle strategie e politiche aziendali partecipando all'Assemblea annuale dei soci e all'elezione periodica degli organi collegiali.
  8. Per avere un canale di dialogo privilegiato con la propria banca, poiché i soci possono sempre avvalersi dell'assistenza dell'Ufficio a loro dedicato.
  9. Per contribuire alla crescita economico - sociale della propria comunità, portando all'attenzione degli organi amministrativi le istanze e le esigenze delle realtà vive presenti sul territorio.
  10. Per investire in un'azienda solida e moderna.

 

Compagine Sociale

 

"[...] Il Credito Cooperativo investe sul capitale umano - costituito dai soci, dai clienti e dai collaboratori - per valorizzarlo stabilmente" (art. 1 Carta dei Valori).

"L'impegno del Credito Cooperativo si concentra, in particolare, nel soddisfare i bisogni finanziari dei soci e dei clienti, ricercando il miglioramento continuo della qualità e della convenienza dei servizi offerti" (art. 2 Carta dei Valori)

"I soci del Credito Cooperativo si impegnano sul proprio onore a contribuire allo sviluppo della Banca lavorando intensamente con essa, promuovendone lo spirito e l'adesione presso la cumunità locale e dando chiaro e sempio di controllo democratico, eguaglianza di diritti, equità e solidarietà tra i componenti la base sociale" (art. 9 Carta dei Valori)

 

Abbiamo riportato gli articoli della Carta dei Valori che illustrano con chiarezza qual è il ruolo dei Soci nella BCC e quali sono gli obiettivi che quest'ultima si prefigge nelle proprie relazioni con i suoi Soci.

Per la Banca di Credito Cooperativo SangroTeatina i Soci sono il primo patrimonio, poiché essi sono:

  • i proprietari dell'azienda e, come tali, ne stabiliscono l'indirizzo strategico;
  • gli amministratori e, come tali, sono responsabili della gestione;
  • i primi clienti, quindi colonna portante dell'operatività della Banca

 

STATUTO

Lo Statuto Sociale raccoglie i principi costitutivi di BCC Sangro Teatina e i criteri ispiratori dell'attività sociale.
Contiene le regole e le formalità per l'ammissione a socio di persone e società, i diritti e doveri dei soci.
Contiene inoltre disposizioni sulle modalità dell'operatività bancaria, sul capitale sociale, sugli organi della società e sul loro funzionamento.
Dispone inoltre sugli utili di esercizio e sulla destinazione di questi.

Scarica lo statuto.